Informativa Privacy

Informativa privacy

INFORMATIVA PRIVACY AI SENSI DELL’ART. 13 DEL “CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DATI PERSONALI” (“PRIVACY”).

B&B La Bella Verona - informativa privacy

Informativa privacy – gestore dei dati personali.

Lo scrivente LONGHI MARCO titolare del B&B “La Bella Verona”, con sede in Verona, Via Diaz 10, 37121 Verona, amministratore del trattamento dati, rilascia la presente informativa sul trattamento dei dati personali. Ciò in applicazione di quanto previsto dall’art. 13 del “codice italiano in materia di protezione dati personali” introdotto dal Dlgs 30/6/2003 n° 196 (abrogativa della legge 675/96).

Informativa privacy – Fonte dei dati personali.

I dati personali in possesso della struttura ricettiva extralberghiera B&B La Bella Verona ( per brevità B&B ) sono raccolti direttamente presso la clientela e vengono trattati nel rispetto della normativa vigente. Dopo l’entrata in vigore del Decreto Gasparri e delle nuove norma in materia di antiterrorismo (ART.7 D.L. 27.7.2005, N.144 convertito in Legge 31.7.2005, n.155 e successive modifiche), gli esercenti attività ricettive sono obbligati ad identificare i loro Ospiti. Lo fanno registrando coloro che si avvalgono di tutti i loro servizi, chiedendo e fotocopiando i documenti di identità. Questo avviene prima dell’accesso al servizio o dell’offerta, quali credenziali di accesso, inviandoli repentinamente alle autorità preposte al controllo (Questura di Verona).

Informativa privacy – Dati sensibili.

Può accadere, inoltre, che in relazione a specifiche operazioni o prodotti e servizi richiesti dal cliente, il B&B venga in possesso di dati che la legge definisce come “sensibili”. Possono desumersi da essi l’eventuale appartenenza del cliente ad  associazioni, confessioni, partiti politici, o informazioni anche sullo stato di salute. Per il loro trattamento la legge richiede una specifica manifestazione di consenso. Il B&B potrà effettuare anche la registrazione e/o la videoregistrazione dei locali promiscui al palazzo nei vani scale, nel cortile e all’interno della stessa struttura ricettiva, negli spazi comuni ai fini della sicurezza di tutti i condomini e degli stessi Ospiti.

Informativa privacy – Finalità del trattamento cui sono destinati i dati.

I dati personali sono trattati nell’ambito della normale attività del B&B e secondo diverse finalità. Quelle obbligatorie strettamente connesse e strumentali alla gestione dei rapporti con la clientela (es. acquisizione di informazioni preliminari alla conclusione di un contratto, esecuzione di operazioni sulla base degli obblighi derivanti dal contratto concluso con la clientela, recupero crediti, ecc.). Sono obbligatorie anche quelle connesse agli obblighi previsti da leggi, regolamenti e dalla normativa comunitaria (leggi antiterrorismo, antiriciclaggio ecc.) e da disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate dalla legge e da organi di vigilanza e controllo. Di diversa natura sono quelle funzionali all’attività del B&B per le quali l’interessato ha invece facoltà di negare consenso (la rilevazione del grado di soddisfazione della clientela sulla qualità dei servizi resi e sull’attività svolta dalla struttura ricettiva extra alberghiera. Ciò può avvenire in via diretta o attraverso società specializzate con interviste personali o telefoniche, questionari, ecc. In queste rientrano la promozione e vendita di prodotti e servizi anche di società terze effettuate attraverso lettere, telefono, materiale pubblicitario, sistemi automatizzati di comunicazione, internet, e-mail  ect.)

Informativa privacy – Modalità di trattamento dati.

In relazione alle indicate finalità, il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi. In ogni caso la protezione è assicurata anche quando vengono attivati canali innovativi multimediali.

Informativa privacy – Categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati.

Per lo svolgimento della gran parte della sua attività il B&B, si può rivolgere a società esterne per l’effettuazione di lavorazioni necessarie per l’esecuzione di tutte o di alcune disposizioni ricevute dalla clientela per specifiche esigenze. Oppure per l’effettuazione di servizi precipui all’attività ( es. la colazione), delegandoli a strutture esterne. Oppure infine per la gestione di servizi di pagamento, di carte di credito, il recupero dei crediti, nonché il controllo delle frodi e la rilevazione dei rischi.

Casi in cui il consenso non è necessario.

Ai sensi e per gli effetti dell’art. 24 del Dlgs. 196/2003 il consenso dell’interessato non è necessario quando il trattamento dei dati è effettuato per adempiere ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria; necessario per eseguire obblighi derivanti da un contratto del quale è parte l’interessato o per adempiere, prima della conclusione del contratto, a specifiche richieste dell’interessato; riguarda dati provenienti da pubblici registri, elenchi, atti o documenti conoscibili da chiunque, fermi restando i limiti e le modalità che le leggi, i regolamenti o la normativa comunitaria, stabiliscono per la conoscibilità e pubblicità dei dati; riguarda dati relativi allo svolgimento di attività economiche, trattati nel rispetto della vigente normativa in materia di segreto aziendale e industriale; necessario per le comunicazioni all’interno del B&B per finalità amministrativo contabili.

Casi in cui il consenso può essere negato.

Il B&B ha la necessità di controllare se stesso e la qualità dei propri servizi nonché di espandere la propria offerta di prodotti. A tal fine potrebbe comunicare dati relativi ai propri clienti a società che offrono questo tipo di prestazioni, affinché verifichino presso i clienti medesimi se la struttura abbia soddisfatto le loro esigenze e le loro aspettative o se esista una potenziale domanda per altri prodotti o servizi. Ciascun Ospite ha però la facoltà di rifiutare il consenso per questi tipi di comunicazione e per i trattamenti correlati, barrando le apposite caselle del modulo, scaricabile in testa alla presente informativa. Analoga facoltà può essere esercitata per la comunicazione di dati a primarie società esterne, al fine di consentire a queste di offrire loro prodotti.

Informativa privacy – Diritti di accesso ai dati personali ed altri diritti  art. 7 del Dlgs 196/2003.

Infine l’art. 7 del codice conferisce all’interessato l’esercizio di specifici diritti. Tra questi l’ottenere la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali e la loro messa a disposizione in forma intelligibile. Ottenerne l’aggiornamento, la rettificazione, l’integrazione, nonché la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge. Ottenere gli estremi del titolare, dei responsabili del trattamento, dei soggetti o categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati. Opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi al trattamento di dati personali che lo riguardano. Anche ai fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Conclusioni

I diritti di cui sopra possono essere esercitati scrivendoci direttamente all’indirizzo riportato in calce.

Qui di seguito trovate il modulo per il consenso alla Privacy. Potrete così stamparlo (una copia per ogni Ospite) e compilarlo. Lo ritireremo, unitamente ai vostri documenti di identità, al momento del check-in.  

Grazie

> Scarica qui il Modulo Consenso Privacy <

SpainGermanEnglishFrench